• Articolo , 15 novembre 2010
  • Quebec, entro il 2015 verranno istallati 4 GW eolici

  • La provincia canadese del Quebec presenta un piano quinquennale per l’istallazione di 4 GW eolici, mentre su tutto il territorio proseguono i progetti per la generazione di energia da fonte rinnovabile. Il progetto prevede la messa in funzione di più di 600 MW ogni anno fino al 2015

(Rinnovabili.it) – La provincia canadese del Quebec procederà all’istallazione di 4.000 MW a partire dal 2015, per un totale di investimenti nel settore che ammonteranno a circa 10 miliardi di dollari. I dati, contenuti in un nuovo rapporto sull’eolico, sono stati ricavati a seguito di una accurata indagine condotta dalla Hatch in collaborazione con l’economista Jean-Claude Thibodeau della Canadian Wind Energy Association (CanWEA), nella piena convinzione che lo sfruttamento del vento porterà alla crescita esponenziale della generazione di energia elettrica con una velocità di sviluppo pari a nessun altra fonte.
Nonostante in Canada siano numerosi i progetti per la produzione di energia pulita, ne è un esempio la provincia dell’Ontario impegnata nell’istallazione di 660 MW eolici, l’obiettivo del Quebec di generare circa 600 MW annui per il prossimo lustro risulta l’impegno più ambizioso. Il progetto infatti andrà ad aumentare i 663 MW già istallati sul territorio, in grado di sopperire al fabbisogno energetico di ben 230mila abitazioni.
Prima del 2015, secondo quanto si legge nel rapporto intitolato _WindVision 2025: A Strategy for Quebec_ le provincie continueranno a sviluppare l’eolico per aggiungere ulteriori 8000 MW entro il 2025.
Anche la provincia di Alberta, nel Canada occidentale, ha progetti eolici in attesa di sviluppo: si prevede infatti l’istallazione di 55 turbine da 1,6 MW oltre agli 88 MW in progetto sulle Wintering Hills, a 125 chilometri da Calgary, dove forniranno energia a circa 35mila abitazioni.