• Articolo , 11 dicembre 2009
  • Radio Cina Iternational: gli europei criticano proposta Usa sul clima

  • L’emittente ufficiale cinese pone l’accento sulle critiche che alcuni tra i leader europei hanno rivolto alle proposte Usa sulla riduzione dei gas serra, ritenute del tutto insoddisfacenti

(Rinnovabili.it) – Secondo quanto riferisce l’emittente della repubblica cinese, alcuni premier europei sono stati piuttosto severi nel giudizio sulle proposte che gli Usa hanno presentato per bocca del presidente Barack Obama, ritenendo che gli standard dichiarati di riduzione delle emissioni di gas serra siano insufficienti. Sempre secondo Radio Cina International le critiche sono venute sia dal primo ministro della Svezia, (presidente di turno Ue), Fredrik Reinfeldt secondo il quale sono molto inferiori agli impegni presi dall’Ue , che dal premier belga Yves Leterme che ha fatto notare come gli obiettivi Usa di riduzione delle emissioni per il 2020 equivalgano solo al 4% in meno rispetto ai livelli del 1990.