• Articolo , 25 novembre 2010
  • Record per il solare a tripla giunzione: raggiunto il 39,2%

  • Dopo aver raggiunto il 41,6% in laboratorio Spectrolab fa il record di efficenza in condizioni normali raggiungendo il 39,2% di efficienza con celle solari a multigiunzione a concentrazione. Le nuove C3MJ+ dovrebbero arrivare sul mercato nel gennaio prossimo

(Rinnovabili.it) – Nuovo record di efficienza per le celle solari multigiunzione. Le nuove C3MJ+ della “Spectrolab”:http://www.spectrolab.com/index.htm, consociata della Boeing, sono riuscite a raggiungere il 39,2% di conversione delle radiazioni solari in energia elettrica in condizioni ambientali, percentuale finora raggiunta esclusivamente in laboratorio. Nell’agosto del 2009, infatti, i ricercatori della Spectrolab riuscirono a raggiungere il “41,6% dell’efficienza in laboratorio”:http://www.rinnovabili.it/fotovoltaico-spectrolab-raggiunge-il-416-di-efficienza-401876 grazie a celle solari a tripla giunzione e una concentrazione di 500 soli, un record nel settore, che mai aveva visto simili percentuali di generazione.
“Vista la stretta somiglianza delle nuove celle con i nostri prodotti già esistenti, crediamo che gli attuali clienti saranno ben felici di poter ottenere maggiore efficienza” ha detto Russ Jones, direttore di Spectrolab per il comparto CPV Business Development.
Il prossimo passo della partecipata di Boeing sarà portare il prodotto sul mercato ad un prezzo competitivo, cosa che dovrebbe verificarsi nel gennaio 2011, garantendo così la generazione di energia pulita e l’abbattimento delle emissioni nocive rilasciate in atmosfera.