• Articolo , 16 settembre 2009
  • Regione Lazio: famiglie rinnovabili cercarsi

  • Zaratti: “Due famiglie del Lazio miglioreranno la loro vita, in sintonia con l’ambiente”

(Rinnovabili.it) – Come si comunica al grande pubblico che l’efficienza energetica e il risparmio delle risorse sono effettivamente una scelta di vita vincente sotto tutti i fronti? Cercando due famiglie normali che facciano da veicolo attivo al messaggio divenendo i protagonisti di una campagna di comunicazione. Prende in questo modo il via il concorso indetto dalla Regione Lazio che selezionerà due famiglie, nell’ambito del concorso lanciato ad Ecofest, che oltre a partecipare alla campagna per la sostenibilità della Regione vedranno realizzati alcuni interventi per l’efficientamento nella propria abitazione (es. pannelli solari, acqua microfiltrata, illuminazione a led, lavatrice classe A++, ecc). Spiega Filiberto Zaratti, l’Assessore regionale all’Ambiente: “La difesa dell’Ambiente è fatta di gesti concreti e quotidiani. Sono le scelte di tutti i giorni che possono cambiare il volto della nostra Regione e migliorare l’ambiente in cui viviamo. Energie rinnovabili, efficienza energetica, consumi consapevoli, riduzione dei rifiuti alla fonte sono alcuni dei settori d’intervento nei quali possono essere applicare tecnologie alla portata di tutti come i pannelli solari temici e fotovoltaici, gli infissi ad alta efficienza, l’utilizzo di prodotti alla spina e dell’acqua microfiltrata. Tra le nostre politiche per favorire il diffondersi di questi comportamenti virtuosi tra i cittadini della nostra Regione, oltre agli incentivi, alla semplificazione amministrativa e alla ricerca scientifica applicata puntiamo sulla diffusione delle buone pratiche in tutti i settori della società. – continua Zaratti – Per questo motivo abbiamo deciso di indire un concorso che permetta ai cittadini del Lazio di toccare con mano queste buone pratiche: cercando due famiglie del Lazio che diventeranno i protagonisti di una campagna di comunicazione tesa a diffondere le buone pratiche legate all’energia e al risparmio delle risorse. Le due famiglie vincitrici del concorso, che partirà il 5 ottobre con la pubblicazione del regolamento sul sito di Ecofest Energia (“www.ecofest.it”:http://www.ecofest.it/), vedranno realizzati presso la loro abitazione una serie d’interventi per migliorarne la sostenibilità ambientale, con l’installazione, per esempio, di pannelli solari fotovoltaici e temici e di macchine per la microfiltrazione dell’acqua”.