• Articolo , 13 luglio 2011
  • ReMedia, un nuovo sito web guiderà i consumatori al riciclo

  • Un nuovo modo per aiutare i consumatori a riciclare i RAEE? L’idea di ReMedia è un sito dove trovare consigli e informazione per una corretta gestione dei dispositivi in disuso

(Rinnovabili.it) – “Ne avevamo parlato tempo fa”:http://www.rinnovabili.it/remedia-nel-2010-gestite-45mila-tonn-di-raee801799, quando il consorzio di recupero e gestione dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) *ReMedia* annunciò che nel 2010 la raccolta ha toccato quota 45mila tonnellate puntando i riflettori su un’Italia che per il riciclo non fa abbastanza. Ma dai dati rilasciati anche da altri consorzi ad un anno dall’entrata in vigore del decreto “Uno vs Uno” molti italiani ancora non ne conosco l’esistenza, né tantomeno le modalità, andando incontro ad errori molto gravi di gestione e recupero dei materiali che possono tornare a nuova vita. Per facilitare la vita dei consumatori ReMedia ha deciso di dare vita ad un nuovo portale che risponde proprio alle esigenze di quiei consumatori che ogni volta che si trovano davanti ad un dispositivo elettrico non più funzionante si pongono la fatidica domanda “Dove lo butto questo?”. Grazie al consorzio e al sito remediapervoi: http://www.remediapervoi.it/ con un semplice click si potrà conoscere l’ubicazione della piazzola ecologica a noi più vicina, con consigli e istruzioni che guidano alla raccolta corretta. In questo modo i consumatori virtuosi saranno sicuri di dare nuova vita a tutti i materili riciclabili che compongono gli elettrodomestici e gli altri RAEE non più funzionanti con la possibilità di partecipare anche alla campagna 2011 del consorzio “Noi ci crediamo e li ricicliamo!”:http://www.consorzioremedia.it/news-e-iniziative/iniziative/noi-ci-crediamo-e-li-ricicliamo!/.