• Articolo , 5 maggio 2008
  • Renewable Energy Europe: l’appuntamento con il futuro energetico sostenibile

  • Occorre aumentare le quote di energia elettrica da fonti rinnovabili e la produzione su larga scala di elettricità rinnovabile si colloca in cima all’agenda di questa manifestazione

Si tratta di una manifestazione multi-tecnologica ed una conferenza a “percorsi multipli” che si articolerà in vari dibattiti, con l’intento di fornire, a chi produce energia su larga scala, un’occasione in più per confrontarsi e analizzare il futuro delle attuali tecnologie e quelle in via di sperimentazione. Saranno affrontati argomenti politici ed economici come le fonti rinnovabili nel futuro energetico dell’Europa; i vincoli delle risorse in un mercato in espansione; l’integrazione su griglia dell’energia elettrica rinnovabile.
“Renewable Energy Europe” si conferma come un’evento così importante in Europa tanto da mettere in contatto 11.000 adetti ai lavori di oltre 100 paesi, offrendo loro le più interessanti opportunità di business del settore con i “decision maker” e i professionisti leader. Tra i temi delle varie sessioni ritroviamo argomenti quali l’energia eolica, quella solare a concentrazione, la fotovoltaica su larga scala, le bioenergia e un’ampia gamma di tecnologie innovative.
Momento centrale dell’evento fieristico sarà l’incontro moderato da Roger Harrabin, corrispondente della BBC ed esperto di energia e ambiente, che si confronterà con i professionisti presenti, soffermandosi sulla reazione dell’industria energetica ai cambiamenti climatici e dando la possibilità alle aziende del settore di manifestare la loro posizione su questi temi fondamentali.
In questa edizione é previsto un padiglione per andare incontro alla notevole richiesta di spazio espositivo. Per tutti i dati si possono ricevere informazioni scrivendo all’indirizzo _aijaz@pennwell.com_