• Articolo , 15 dicembre 2010
  • Repower: firmato contratto da 51 MW per parco eolico negli Stati Uniti

  • Le turbine REpower MM92, ciascuno con una potenza nominale di 2,05 megawatt (MW) e di un’altezza del mozzo di 80 metri, sono destinati a uno dei progetti di sviluppo Everpower negli Stati Uniti di New York, Ohio, Pennsylvania e Washington. Everpower ha avanzato progetti di stage per un totale di oltre 600 MW di capacità […]

Le turbine REpower MM92, ciascuno con una potenza nominale di 2,05 megawatt (MW) e di un’altezza del mozzo di 80 metri, sono destinati a uno dei progetti di sviluppo Everpower negli Stati Uniti di New York, Ohio, Pennsylvania e Washington. Everpower ha avanzato progetti di stage per un totale di oltre 600 MW di capacità mirati per la costruzione nei prossimi tre anni.

Le 25 turbine avranno una potenza complessiva di 51 megawatt. Consegnate durante l’estate del 2011, si prevde il completamento del progetto entro la fine dello stesso anno. Ogni turbina produce fino a 6,5 milioni di chilowattora (kWh) di energia elettrica eolica all’anno. Questo è il primo progetto tra Everpower e la sussidiaria USA del produttore tedesco di turbine eoliche. Oltre alla installazione e messa in servizio delle turbine, REpower ed Everpower hanno firmato un contratto per un servizio di manutenzionea lungo termine.

Steve Dayney, Amministratore Delegato di REpower USA ha dichiarato: “Siamo felici di lavorare con il team di Everpower. Con le nostre soluzioni industriali, Everpower trarrà beneficio dalla potente tecnologia delle turbine MM92”.

“Siamo molto lieti del nostro primo contratto con REpower negli Stati Uniti d’America,” ha detto Jim Spencer, presidente e CEO di Everpower Wind Power. “REpower ha alcuni dei massimi rendimenti del settore, ed è conosciuto per qualità ed affidabilità. Siamo fiduciosi che saremo in grado di distribuire la maggior parte di queste turbine a New York e nel New Jersey dove abbiamo avanzato numerose attività di sviluppo “.