• Articolo , 28 maggio 2010
  • Responsabilità sociale d’impresa, con il Wwf diviene un gioco

  • L’associazione che da anni opera per la conservazione della natura ha lanciato on line il CEO2 the Climate Business Game. Un gioco in cui si vestono i panni virtuali di un amministratore delegato che deve fare le scelte giuste per costruire un futuro aziendale a zero emissioni di carbonio

(Rinnovabili.it) – Potrebbe sembrare un’iniziativa come tante altre e invece la sua finalità, oltre che ludica, è di sicuro molto educativa. E’ il “gioco”:http://knowledge.allianz.com/ceo2/en.html on line che ha realizzato il WWF in collaborazione con la compagnia di servizi finanziari Allianz. I giocatori dovranno vestire virtualmente i panni di un amministratore delegato di una grande azienda e realizzare delle strategie di business per ridurre le emissioni di carbonio dell’azienda.
Lo scopo di chi prende parte al gioco _CEO2 the Climate Business Game_ sarà identificare quali investimenti, fatti in un particolare momento, potranno porre le basi per una crescita redditizia in una economica futura a basse emissioni di carbonio. _CEO2_ rende immediatamente visibili i possibili impatti delle decisioni aziendali in diversi settori aziendali come quello chimico, automobilistico, dei servizi e della finanza nei prossimi 20 anni. Il successo di ogni giocatore si misura in base allo sviluppo del prezzo dei titoli di mercato e delle emissioni di carbonio. Il gioco è stato creato e sviluppato dall’agenzia di comunicazione di Berlino LGM Interactive.