• Articolo , 21 luglio 2008
  • Rete gas europea, Scajola rilancia proposta Catricalà

  • Il ministro dello Sviluppo favorevole al progetto di una rete unica europea per veicolare il gas nei vari stati

E’ “auspicabile” l’obiettivo di una unica rete per il trasporto del gas a livello europeo ha concordato il ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, dichiarandosi favorevole alla proposta del presidente dell’Antitrust, Antonio Catricalà.
Proprio in occasione del convegno dell’Isimm sul futuro delle reti europee, Scajola ha ribadito che “occorre accelerare il processo di formazione del mercato interno integrato dell’energia e, in tale ottica, è certamente auspicabile l’obiettivo di una rete integrata europea, che comunque richiederà tempo per essere realizzato, al fine di attuare la gestione delle reti di trasporto, avviare a soluzione i problemi di congestione e, soprattutto, stabilire regole uniche per il trasporto e il transito”.