• Articolo , 27 marzo 2010
  • Rifiuti: sostegno per acquisto sacchetti biodegradabili

  • L’Amministrazione provinciale, su impulso del Presidente, On. Edmondo Cirielli, ha disposto un sostegno economico a favore dei Comuni di Baronissi, Giffoni Sei Casali, Gioi e Mercato S. Severino, finalizzato esclusivamente all’acquisto di sacchetti di materiale biodegradabile e/o in tessuto … L’Amministrazione provinciale, su impulso del Presidente, On. Edmondo Cirielli, ha disposto un sostegno economico a […]

L’Amministrazione provinciale, su impulso del Presidente, On. Edmondo Cirielli, ha disposto un sostegno economico a favore dei Comuni di Baronissi, Giffoni Sei Casali, Gioi e Mercato S. Severino, finalizzato esclusivamente all’acquisto di sacchetti di materiale biodegradabile e/o in tessuto …
L’Amministrazione provinciale, su impulso del Presidente, On. Edmondo Cirielli, ha disposto un sostegno economico a favore dei Comuni di Baronissi, Giffoni Sei Casali, Gioi e Mercato S. Severino, finalizzato esclusivamente all’acquisto di sacchetti di materiale biodegradabile e/o in tessuto da utilizzare per gli acquisti giornalieri in sostituzione dei normali sacchetti “usa e getta”. «Si tratta di un provvedimento – spiega l’Assessore all’Ambiente, Giovanni Romano – che “premia” quelle amministrazioni che hanno ritenuto di adottare un’ordinanza che vieta l’uso di sacchetti di plastica non riciclabile a decorrere dal 1° gennaio 2010, nonostante tale divieto sia stato procrastinato al 1° gennaio 2011». La Provincia, dunque, aderisce all’iniziativa delle amministrazioni comunali di Mercato S. Severino, Baronissi, Giffoni Sei Casali e Gioi, partecipando per una quota di spesa pari a 38.882, 50 euro, così suddivisa: 19.052,43 (Mercato S. Severino), 14.386,53 (Baronissi), 3.888,25 (Giffoni Sei Casali) e 1.555,30 euro (Gioi).