• Articolo , 25 ottobre 2008
  • Rigassificatori: assessore Sicilia invita Erg a confronto

  • L’assessore all’Industria della Regione siciliana, Pippo Gianni, ha scritto una lettera all’amministratore delegato di Erg, Edoardo Garrone, per invitarlo a Palermo il prossimo 12 novembre per un confronto “franco e sereno” sui motivi che in questi giorni hanno indotto i Garrone a dichiarare che, se non arriveranno risposte certe dalla Regione, rinunceranno agli investimenti destinati […]

L’assessore all’Industria della Regione siciliana, Pippo Gianni, ha scritto una lettera all’amministratore delegato di Erg, Edoardo Garrone, per invitarlo a Palermo il prossimo 12 novembre per un confronto “franco e sereno” sui motivi che in questi giorni hanno indotto i Garrone a dichiarare che, se non arriveranno risposte certe dalla Regione, rinunceranno agli investimenti destinati a Priolo. “Questo governo – dice Gianni – non e’ contrario in via pregiudiziale ai rigassificatori. Lo abbiamo dichiarato più volte: non siamo contrari ma vogliamo solo garanzie in termini di sicurezza, rispetto per l’ambiente e ritorni economici per i territori interessati. Presupposti necessari al fine di rassicurare la popolazione sulla convenienza della loro realizzazione”. Conclude l’assessore: “Visto che, fino ad oggi, abbiamo avuto contatti indiretti, credo sia giunto il momento di avviare un colloquio chiarificatore con i diretti interessati in modo da superare tutte le incomprensioni che possono essersi ingenerate”.