• Articolo , 12 maggio 2009
  • Rinnovabili, 10 mln per avvicinarsi alla Green Economy

  • Si avvicina la scadenza per la presentazione delle domande nell’ambito del finanziamento ministeriale di progetti di ricerca su eco-energie ed efficienza energetica in ambito urbano

(Rinnovabili.it) – Pochi giorni ancora alla data di chiusura del “Bando”:http://www.minambiente.it/moduli/output_immagine.php?id=2503 per “il finanziamento di progetti di ricerca finalizzati a interventi di efficienza energetica e all’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile in aree urbane”. Emanato del Ministero dell’Ambiente e dalla Tutela del Territorio e del Mare, il bando mette a disposizione dieci milioni di euro per cofinanziare studi e ricerche nel campo fino a un massimo del 50% dei costi. Imprese associate, anche in forma temporanea e comprendenti enti pubblici di ricerca la cui quota di partecipazione non sia superiore al 50%, possono dunque ancora presentare domanda di contributo entro il 25 maggio.
Le aree di intervento riguardano, oltre all’incremento dell’efficienza energetica negli usi finali e l’utilizzo energie alternative con particolare riguardo alla riduzione delle emissioni urbane, la produzione, lo stoccaggio e la distribuzione di idrogeno da fonti rinnovabili ed i sistemi di locomozione e infrastrutture dedicate. A promemoria della scadenza il ministro Stefania Prestigiacomo come l’azione punti “a migliorare la qualità dell’aria delle nostre città, parte essenziale della battaglia globale sul clima”. “Scegliere l’energia sostenibile – ha continuato il ministro – è per il nostro Paese non più un’opzione ma una necessità: è questa la strada intrapresa dal governo. E su questa strada la green economy italiana sta muovendo numerosi passi avanti che iniziative come questa rendono ancora più decisi e vigorosi”.
Il costo complessivo di ogni progetto dovrà essere compreso tra i 300.000 e i 3.000.000 di euro; ogni altra informazione potrà essere reperita sul sito ministeriale: www.minambiente.it