• Articolo , 13 gennaio 2010
  • Rinnovabili: la Svizzera ratifica IRENA

  • Rafforzare la politica energetica aumentando le sinergie e la promozione delle energe alternative. Questo lo scopo dello statuto dell’Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili

(Rinnovabili.it) – A seguito della firma del patto di adesione all’Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (IRENA), avvenuta nel maggio scorso, la Svizzera ha oggi aderito definitivamente garantendo la promozione a livello mondiale delle energie rinnovabili investendo una quota di partecipazione di circa 200mila franchi per il 2010 e a 370mila franchi per gli anni successivi.
Nonostante l’adesione di ben 139 Paesi, IRENA diverrà ufficiale ed entrerà in vigore solo nel momento in cui 25 Paesi firmeranno il documento di ratifica attualmente siglato da soli 8 Stati anche se le previsioni parlano della possibilità che diventi esecutivo già alla fine di quest’anno.
Aderendo allo statuto, la Svizzera lavorerà per un rafforzamento della politica estera concentrando gli sforzi nella promozione sviluppo e adesione alle politiche energetiche mettendo al sicuro il Paese da possibili rischi di approvvigionamento.
IRENA, letteralmente International Renewable Energy Agency, fornirà consulenza e sostegno alle economie emergenti, contribuendo alla formazione di nuove competenze di settore e assicurando la necessaria assistenza in caso di bisogno.