• Articolo , 30 aprile 2008
  • Rinnovabili: parte il programma operativo multiregione

  • La Commissione UE annuncia il via libera per “Energie rinnovabili e risparmio energetico”

“Energie rinnovabili e risparmio energetico”: questo il nome del programma operativo multiregione approvato il 20 dicembre 2007 e a cui la Commissione Europea ha dato ieri il via libera. Il programma, che interessa Puglia, Campania, Calabria e Sicilia relativamente al periodo 2007-13, rientra nel quadro dell’obiettivo Convergenza ed ha una dotazione complessiva di circa 1,6 miliardi di euro. L’obiettivo generale è accrescere la quantità di fonti energetiche rinnovabili nell’ambito dei consumi e di assicurare una maggiore efficienza energetica. Tra gli impatti previsti in seguito agli investimenti effettuati: l’aumento della quota di energie rinnovabili nell’ambito del consumo energetico (dal 4,7% nel 2006 al 6,1% nel 2013); il risparmio energetico (1250 TEP in meno per ciò che riguarda il settore termoelettrico); la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra (1 megaton CO2/anno); la creazione di 7.400 posti di lavoro; la riduzione della dipendenza dai combustibili fossili; la riduzione della dipendenza dalle importazioni energetiche. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito http://europa.eu/index_en.htm