• Articolo , 11 marzo 2011
  • Rinnovabili, un green cartoon le spiega ai più piccoli

  • Grazie al progetto *The Green Tribe* cartoni animati, fumetti e giochi interattivi avvicineranno i bambini alle energie rinnovabili

(Rinnovabili.it) – Quando la sostenibilità viene studiata a misura di bambino nascono progetti come *The Green Tribe*, questo il nome dell’iniziativa che verrà presentata in occasione della prima edizione di “Trick – Animation Film Festival”, che si svolgerà a Milano dal 18 al 20 marzo, e durante il quale verrà costantemente proiettato il green cartoon studiato per avvicinare i più piccoli al mondo delle energie pulite. “Il progetto ‘The Green Tribe’ – spiega Marina Salerno, ideatrice del concept – è nato pensando ai gusti dei bambini di oggi e all’esigenza di raccontare storie che li facciano crescere anche su un tema così difficile come l’energia. Le generazioni passate hanno avuto Barbapapà grazie al quale tanti bambini di ieri sono oggi genitori attenti all’ecologia. Il nostro progetto è ambizioso, ma, anche in qualità di neomamma, penso sia giusto aggiornare i processi educativi e impegnarsi perché le generazioni future possano assimilare fin dall’infanzia i principi della sostenibilità ambientale”.
Oltre al cartoon anche fumetti e giochi interattivi per catturare l’attenzione dei più piccoli e portarli a conoscenza della possibilità di generare elettricità sfruttando le fonti rinnovabili presenti in natura. E per far questo Relight City, la città abitata dai personaggi _rinnovabili_ è stata popolata da protagonisti che rappresentano le diverse tecnologie a disposizione e che vivono esaltanti avventure lottando contro i cattivi, che sono l’antitesi della sostenibilità e vivono danneggiando e sporcando costantemente l’ambiente.