• Articolo , 18 gennaio 2008
  • “Rinnovando: energie per lo sviluppo sostenibile”

  • Si terrà a Scansano, al Teatro Castagnoli, Martedì 22 Gennaio 2008, alle ore 9,30, un seminario nell’ambito del Progetto INFEA (Informazione, Formazione ed Educazione Ambientale) sul tema:”Rinnovando: energie per lo sviluppo sostenibile”. L’iniziativa INFEA, che è rivolta in modo particolare alle aziende agricole attive in provincia di Grosseto, si colloca in un impegno formativo più […]

Si terrà a Scansano, al Teatro Castagnoli, Martedì 22 Gennaio 2008, alle ore 9,30, un seminario nell’ambito del Progetto INFEA (Informazione, Formazione ed Educazione Ambientale) sul tema:”Rinnovando: energie per lo sviluppo sostenibile”.
L’iniziativa INFEA, che è rivolta in modo particolare alle aziende agricole attive in provincia di Grosseto, si colloca in un impegno formativo più ampio del CIPA-AT Grosseto rivolto alle realtà del mondo agricolo, con lo scopo di creare nuove prospettive per l’agricoltura della provincia di Grosseto mirate alla sostenibilità ambientale, che è alla base del conseguimento della sostenibilità economica e risulta fondamentale per lo sviluppo sostenibile il riconoscimento dell’interdipendenza tra economia ed ambiente. Il progetto consiste, infatti, nella realizzazione di materiale divulgativo sulla produzione energetica avente come fonte le biomasse, provenienti sia dal recupero di prodotti secondari del ciclo produttivo, come per esempio, gli scarti derivanti dalle produzioni agro-forestali) sia da colture idonee. Il materiale verrà divulgato ai soggetti interessati sia durante un seminario che successivamente.L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Scansano, è organizzata dal CIPA-AT Grosseto in partnership con la Regione Toscana, la Provincia di Grosseto e la CIA di Grosseto. Persegue le finalità che il Ministero dell’Ambiente promuove da più di un decennio con il progetto INFEA, affinché l’educazione ambientale sia una veicolo culturale e di informazione sulle questioni ambientali, per favorire interventi finalizzati a “mettere a sistema” le azioni dei diversi soggetti sparsi sul territorio italiano, impegnati nell’educazione ambientale, che favoriscano il sorgere di una cultura e di un linguaggio comuniAnche la Regione Toscana è impegnata nel consolidamento del Sistema regionale di educazione ambientale che prevede un livello istituzionale regionale ed un livello istituzionale, provinciale, al quale affidare la “regia” delle attività di educazione ambientale sul territorio ed il compito di tener viva la rete dei soggetti che operano sul territorio: in una tale prospettiva si favoriscono e si incoraggiano sinergie ed esperienze di co-progettazione e di cooperazione come in progetto INFEA finanziato dalla Provincia di Grosseto.
Il convegno, che inizierà alle ore 9,30 con la registrazione dei partecipanti, avrà il coordinamento di Fabio Rosso (CIPA-AT Grosseto) che presenterà il Progetto INFEA. Alle 10.00 il Sindaco di Scansano Marzio Flavio Morini interverrà su “Il comune di Scansano e l’Energia Rinnovabile”. Seguirà Renzo Rossi (Provincia di Grosseto) con una relazione sulla “Pianificazione Energetica nella Provincia di Grosseto”. Giancarlo Innocenti (Presidente Cia Grosseto) dedicherà l’intervento ad “Agricoltura e produzioni agricole rinnovabili” mentre Franco Fontani, Assessore all’Agricoltura del Comune di Scansano, parlerà delle “Cooperative Agricole e le Produzioni Rinnovabili”. Gli ultimi due interventi saranno di Giampaola Pacchetti (I.S.I.T.P Grosseto) con un caso concreto: la sperimentazione all’Istituto Tecnico Agrario di Grosseto, e Paolo Paolini (Libero Professionista) sulle Fonti Rinnovabili da Biomasse come opportunità. Seguirà il dibattito con la chiusura dei lavori prevista per le 13.
Info: Comune di Scansano, tel 0564509411 e CIPA-AT Grosseto, Tel : 0564 452398 – e-mail : cipa-at@cia.grosseto.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo – “www.qmtt.net”:http://www.qmtt.net