• Articolo , 26 gennaio 2008
  • Riprendiamoci l’aria

  • Con lo slogan “Riprendiamoci l’aria”, che da tempo accompagna le domeniche ecologiche organizzate dall’Amministrazione Comunale di Mestre (VE), prende il via oggi la prima di tre domeniche ecologiche (le successive saranno il 24 febbraio e il 30 marzo 2008), con chiusura al traffico della città dalle h. 10 alle 18

Il tema proposto per questa prima domenica è il risparmio energetico. Le attività in programma trasformeranno questa giornata in un Energy Day affinché i cittadini possano comprendere come risparmiare energia può migliorare l’ambiente.

Saranno molti e vari i temi che saranno sviluppati del corso della giornata. Argomenti a misura di esseri umani, con uno sguardo impegnato e responsabile verso il futuro.

Nel cuore della cittadina dell’entroterra veneziano dunque, in piazza Ferretto, saranno allestiti dei punti informativi con distribuzione di materiale, oltre a una presenza fissa (h. 10-18) per offrire consulenza e spiegazioni sul risparmio energetico nelle abitazioni, a cura di AGIRE (Agenzia Venezia per l’Energia) ed ENI.

Nella vicina e caratteristica Via Poerio, troverà spazio il progetto “casa ecosostenibile”, esposizione di nuove tecnologie per il risparmio energetico (pannelli solari fotovoltaici, impianti geotermici, caldaie a biomassa, bioedilizia).

Sempre nella strada sopraccitata, ci sarà un’occasione di divertimento per i più piccoli con i laboratori creativi (h. 15-18) che uniranno il tema carnevalesco di questi giorni e quello ecologico, per realizzare ecomaschere.

Sarà possibile partecipare anche alla visita a un abitazione costruita con criteri di risparmio energetico ed impianti di energie rinnovabili, per verificare come le tecnologie di risparmio si integrino in una normale abitazione. La visita durerà circa due ore, e sono disponibili venti posti a visita. La partenza è fissata da Via Rosa alle h. 10.30 e alle 15.00

Infine, Coldiretti Venezia e Cantina Sociale Cooperativa di Dolo, metteranno a disposizione bevande calde per tutta la durata della manifestazione.