• Articolo , 10 luglio 2009
  • Risparmio energetico? Ci pensano gli eco-ascensori

  • Riescono a consumare il 30% in meno grazie ad un meccanismo che sfrutta la frenata e reimmette nel circuito l’elettricità accumulata durante queste fasi

(Rinnovabili.it) – La nuova sede di Deutsche Börse a
Eschborn (Germania) sarà aperta al pubblico nel 2010 e sarà dotata di 15 ascensori “ecologici” che serviranno i numerosi uffici, sale riunioni e aule per conferenze.
Dodici elevatori, quattro realizzati in vetro, per essere panoramici ma tutti dotati di meccanismi che oltre a servire gli utenti, aiuteranno l’ambiente.
Per rendere l’edifico ecosostenibile, gli ascensori, forniti dalla ThyssenKrupp Elevator, possiederanno un meccanismo di rigenerazione che reimmetterà nel circuito l’energia generata durante la frenata in fase di blocco dell’elevatore. Grazie a questo sistema si determinerà un risparmio energetico del 30% rispetto ai normali modelli prodotti.
La società fornitrice ha inoltre dotato le strutture di un sistema di illuminazione a led che permetterà di risparmiare il 90% dell’energia garantendo anche una maggiore durata dei sistemi luminosi.
Per garantire un’ulteriore risparmio energetico è prevista l’istallazione di un display touch screen all’esterno dell’ascensore, che garantirà all’utente, potendo scegliere l’elevatore che sarà tempestivamente disponibile, un minor numero di fermate ai piani.