• Articolo , 18 marzo 2009
  • Riunione di quaranta a.d. compagnie elettriche europee

  • Energia e ambiente: domani ne discuteranno a Bruxelles in un’apposita riunione ben quaranta a.d. di altrettante
    compagnie elettriche europee

I manager delle società elettriche dell’Unione Europea saranno riuniti per firmare una dichiarazione che ribadisce per l’industria del settore le attività pda mettere in atto per contrastare il riscaldamento globale, migliorare il funzionamento dei mercati dell’elettricità e per incentivare l’uso dell’elettricità stessa come una delle soluzioni alla sfida del cambiamento climatico.
Il meeting è stato organizzato da Eurelectric (la federazione europea delle società elettriche), e s’inaugura domani a Bruxelles dove questi quaranta amministratori delegati delle principali società elettriche europee si confronteranno anche in riferimento al cambiamento climatico.
Oltre a Lars Josefsson, presidente di Eurelectric, è prevista la presenza del commisario Ue all’Energia Andris Piebalgs e degli Ad di Enel ed Eni, Scaroni e Conti, per l’Italia.