• Articolo , 22 luglio 2010
  • RMT collaborerà con First Wind per la costruzione del primo parco eolico delle Hawaii

  • RMT, Inc. è stata scelta da First Wind per la costruzione del suo primo impianto di energia eolica sulle isole Hawaii, denominato Kahuku, che si trova sull’isola di Oahu dell’arcipelago. La costruzione del progetto da 30 MW ha già avuto inizio e dovrebbe essere completo entro la fine di quest’anno. “Dopo la costruzione del nostro […]

RMT, Inc. è stata scelta da First Wind per la costruzione del suo primo impianto di energia eolica sulle isole Hawaii, denominato Kahuku, che si trova sull’isola di Oahu dell’arcipelago. La costruzione del progetto da 30 MW ha già avuto inizio e dovrebbe essere completo entro la fine di quest’anno.

“Dopo la costruzione del nostro primo progetto eolico con RMT, di Milford, nello Utah, lo scorso anno, sapevamo che avremmo collaborato di nuovo insieme”, spiega Michael Alvarez, Presidente e Chief Financial Officer di First Wind. “RMT ha dimostrato di avere ottime capacità ingegneristiche e di saper far fronte alle problematiche legate alla realizzazione degli impianti nel rispetto dei tempi e del budget previsti “.

RMT parteciperà alla parte ingegneristica del progetto, oltre che all’approvvigionamento e alla costruzione per il supporto all’installazione di 12 turbine eoliche Clipper Liberty da 2,5 MW. Le infrastrutture civili previste nel progetto comprendono strade e le fondamenta delle turbine. RMT inoltre progetterà e costruirà le infrastrutture elettriche, tra cui un sistema da 23-kV di collettori sotterranei e una sottostazione da 23/46-kV di step-up. RMT è anche responsabile della costruzione della torre e della realizzazione di edifici adibiti ad attività di manutenzione per una superficie totale di 7.000 metri quadrati.

“Il progetto eolico Kahuku si basa su una lunga tradizione di autosufficienza delle Hawaii, grazie alle risorse di vento locali si potrà fornire energia rinnovabile ad Oahu”, spiega Frank Greb, General Manager e Vice Presidente RMT. “Questo impianto di energia pulita avrà la capacità di generare energia sufficiente ad alimentare circa 7.700 case ogni anno.”