• Articolo , 15 aprile 2008
  • Rock Port, la città completamente alimentata dal vento

  • L’impianto eolico Loess Hills sarà in grado di fornire energia elettrica ad un’intera città e vendere l’eccedenza alla rete elettrica

Rock Port, nel Missouri, è destinata a diventare la prima città in America, in grado di soddisfare il 100% del suo fabbisogno di elettricità con l’energia eolica. Si avvarrà dell’energia generata dall’impianto Loess Hills di Wind Capital Group, situato su terreni agricoli entro i limiti della città. La struttura produce fino a 16 milioni di chilowattora l’anno, superando così i 13 milioni di kWh che Rock Port utilizza in media ogni anno. Il surplus elettrico prodotto da Loess Hills e non utilizzato dalle case e dalle imprese cittadine sarà acquistato dal Missouri Joint Municipal Electric Utility Commission (MJMEUC), ovvero l’Agenzia statale, per l’impiego a livello di altre comunità del Missouri. Come parte di questo accordo, MJMEUC fornirà a Rock Port l’energia necessaria quando le condizioni atmosferiche non permettono alle turbine di raggiungere la capacità di picco. “Questo è uno sviluppo importante per la città di Rock Port e per tutta l’America”, ha detto Tom Carnahan, Presidente del Wind Capital Group. “Generiamo abbastanza elettricità pulita e rinnovabile per soddisfare tutto il fabbisogno energetico di Rock Port mentre otteniamo anche entrate supplementari per la loro base imponibile. L’impianto Loess Hills è un luminoso esempio dei vantaggi dello sviluppo della tecnologia eolica”.