• Articolo , 6 febbraio 2009
  • Roma: all’auditorium studenti incontrano scienziati per salvaguardare l’ambiente

  • È dedicata alla salvaguardia del Pianeta la III edizione di “Scienziati e studenti all’Auditorium”, dal 13 febbraio al 3 aprile, alle 11 presso il Notebook dell’Auditorium. Esperti di scienza e ambiente si confrontano con i ragazzi delle scuole medie superiori di Roma e provincia per discutere sui problemi climatici e ambientali. La manifestazione, patrocinata dal […]

È dedicata alla salvaguardia del Pianeta la III edizione di “Scienziati e studenti all’Auditorium”, dal 13 febbraio al 3 aprile, alle 11 presso il Notebook dell’Auditorium. Esperti di scienza e ambiente si confrontano con i ragazzi delle scuole medie superiori di Roma e provincia per discutere sui problemi climatici e ambientali. La manifestazione, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e dall’Ufficio Stampa del Consiglio Nazionale delle Ricerche è organizzata in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma e con il contributo di Energheia Italia.
Obiettivo dell’iniziativa è creare un rapporto diretto tra studenti e scienziati, favorire una comunicazione efficace tra ragazzi e ricercatori, proporre la scienza in modo interessante e divertente portando gli studiosi fuori dai laboratori e i giovani fuori dalle aule in un terreno neutro che favorisca il dialogo. L’argomento generale che raccoglie i tanti temi affrontati dai diversi scienziati coinvolti è dunque quest’anno il tema ambientale, esaminato da vari punti di vista: dall’inquinamento dell’atmosfera alle energie rinnovabili, dai motori ibridi al risparmio energetico. A conclusione della rassegna si svolgerà un Convegno presso il CNR con la partecipazione del Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo.
“Scienziati e studenti all’Auditorium” chiama i ragazzi in prima persona a dare il loro contributo: ciascuna classe deve infatti ideare e realizzare un video su uno dei temi proposti nei nove incontri previsti. Il prodotto deve contenere, nella parte finale, un messaggio promozionale sulle possibili azioni che ciascuno di noi puó mettere in atto per ridurre l’inquinamento e contribuire al risparmio energetico in casa, a scuola, nei luoghi di lavoro… Il testo deve essere breve ma efficace, come uno spot. I video migliori saranno proiettati nel corso del Convegno finale.