• Articolo , 1 aprile 2009
  • Roma, ecologia: Zingaretti avvia progetto “Scuole per Kyoto”

  • Promuovere e diffondere tra i giovani delle scuole la conoscenza delle tematiche ambientali ed energetiche per sensibilizzare i ragazzi in materia di sostenibilità e di risparmio energetico. Sono questi gli obiettivi presentati oggi dal presidente della provincia di Roma Nicola Zingaretti e dall’assessore provinciale alle politiche della scuola Paola Rita Stella. L’incontro è avvenuto nell’ambito […]

Promuovere e diffondere tra i giovani delle scuole la conoscenza delle tematiche ambientali ed energetiche per sensibilizzare i ragazzi in materia di sostenibilità e di risparmio energetico. Sono questi gli obiettivi presentati oggi dal presidente della provincia di Roma Nicola Zingaretti e dall’assessore provinciale alle politiche della scuola Paola Rita Stella. L’incontro è avvenuto nell’ambito della rassegna Ecopolis 2009, l’evento internazionale sulla sostenibilità ambientale. Il progetto “Scuole per Kyoto” è promosso dall’amministrazione provinciale negli istituti superiori di Roma per garantire un futuro migliore alle generazioni che verranno e fa parte dei sette punti per la sostenibilità contenute nel più ampio programma “Provincia di Kyoto”. “Dobbiamo tutelare quelli che vivranno dopo di noi – dice Zingaretti – ed evitare il progressivo folle deterioramento ambientale”. Per questo motivo l’amministrazione della Provincia intende in primo luogo fornire esempi concreti sul rispetto dell’ambiente e sull’utilizzo di fonti energetiche non inquinanti.
“Noi dell’amministrazione stiamo cercando di cambiare il nostro modo di vivere per fornire agli altri un modello da seguire. Abbiamo già comprato mobili costruiti con materiale riciclato, stampanti che usano meno cartucce e utilizziamo carta riciclata”, ha sottolineato il presidente. Zingaretti ha poi spiegato come siano già iniziate delle trattative con varie imprese per avviare progetti mirati a ridurre la produzione di rifiuti. Tra questi la raccolta dei rifiuti porta a porta, da poco avviata a Roma. La Provincia ha vinto il concorso “Il sole a scuola” con il quale ha ottenuto il finanziamento di 200mila euro da parte del ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare. Il progetto destinerà 180 mila euro per fornire venti scuole di impianti fotovoltaici dimostrativi e gli altri 20 mila euro serviranno per avviare attività didattiche. In merito alla polemica di ieri scatenata nei confronti di Zingaretti dal consigliere del Pdl Francesco Petrocchi sull’indennità versata dalla Provincia in quanto dipendente membro del comitato provinciale del Pd, il presidente non ha dubbi affermando che si tratta “solo di fango gratuito”. “Sono le solite polemiche – ha poi aggiunto – a cui si risponderà per vie legali. Come a tutti gli italiani e ai dipendenti eletti, l’ente provinciale paga i contributi pensionistici”.