• Articolo , 16 giugno 2009
  • Roma, in autunno la rivoluzione solare

  • Nell’autunno prossimo la capitale sarà interessata da una vera e propria rivoluzione energetica, volta all’efficientamento e al rinnovamento delle fonti energetiche

(Rinnovabili.it) – Si è svolto ieri a Roma il “Forum internazionale della sostenibilità”, l’evento da cui la capitale è uscita con la promessa di un futuro energeticamente innovativo. Un futuro neanche tanto lontano dal momento che dal prossimo autunno, infatti, la ‘città eterna’ sarà la protagonista di una vera e propria rivoluzione in campo energetico, soprattutto nel settore solare, grazie all’impegno dell’Unione industriali di Roma e del suo vicepresidente Flavio Cattaneo; la UIR si occuperà di energie rinnovabili, sia per quanto riguarda le fonti che l’approvvigionamento, come ha reso noto il sindaco Gianni Alemanno, presente alla manifestazione. Lo stesso Alemanno dal palco del Sif si è dichiarato pronto a rendere Roma “capitale solare”: “Siamo pronti, tra settembre e ottobre, a lanciare un primo esperimento, una prima tappa del progetto sul rinnovamento delle fonti energetiche”.
Sarà una rivoluzione energetica che fornirà numerosi posti di lavoro, verranno così soddisfatte anche le esigenze delle piccole e medie imprese: “Siamo pronti a collaborare – dicono dalla Cna (Confederazione nazionale artigianato) di Roma – Il Lazio e Roma hanno le potenzialità per diventare un centro di eccellenza del fotovoltaico”.