• Articolo , 27 maggio 2009
  • Roma: trambus, 7 nuovi minibus a metano per XVI Municipio

  • La flotta di minibus a metano di Roma da oggi puo’ contare su dei nuovi elementi. La societa’ ‘E. Giovi’ dell’avvocato Manlio Cerroni ha infatti acquistato 7 veicoli di ultima generazione che, gestiti da Trambus, presteranno un ‘ecologico’ servizio nei quartieri di Massimina e Ponte Galeria nel XVI municipio. Questa mattina Cerroni e la fornitrice […]

La flotta di minibus a metano di Roma da oggi puo’ contare su dei nuovi elementi. La societa’ ‘E. Giovi’ dell’avvocato Manlio Cerroni ha infatti acquistato 7 veicoli di ultima generazione che, gestiti da Trambus, presteranno un ‘ecologico’ servizio nei quartieri di Massimina e Ponte Galeria nel XVI municipio. Questa mattina Cerroni e la fornitrice Romana Diesel hanno consegnato i minibus alla Direzione di esercizio di Trambus, presso l’officina di Malagrotta.
Si tratta di vetture Daily Urby a basso impatto ambientale e prodotte da Iveco-Cacciamali. Sono lunghe circa 6 metri, hanno una capienza di oltre 30 passeggeri e garantiscono l’accesso anche nei percorsi piu’ difficili, assicurando comunque adeguati livelli di confort, con l’impianto di aria condizionata e la pedana mobile per l’accesso dei viaggiatori in carrozzella.
Grazie a una ridotta rumorosita’ e a un livello minimo di emissioni (rispetto dei parametri europei Eev), i minibus a metano di ultima generazione hanno un basso impatto ambientale e consentono di offrire un servizio di trasporto pubblico efficiente ed ecosostenibile. Il metano per alimentare i nuovi veicoli, inoltre, viene prodotto dal riciclaggio dei rifiuti urbani conferiti nell’impianto di Malagrotta e trasformati in biogas, completando cosi’ il ‘circuito ecologico’ del servizio di trasporto.