• Articolo , 21 ottobre 2010
  • RusHydro Group conclude l’acquisizione dell’Istituto Hydroproject

  • RusHydro Group ha acquisito il 100% delle azioni dell’ “Istituto di ricerca, Progettazione, Rilievo e ‘Hydroproject,’ di SY Zhuk” del Gruppo ESN. Le azioni sono state acquistate in contanti dalla controllata JSC Gidroinvest di RusHydro. L’operazione è stata eseguita come parte dell’attuazione della Società del “Piano strategico per lo sviluppo aziendale al 2015”, che sollecita […]

RusHydro Group ha acquisito il 100% delle azioni dell’ “Istituto di ricerca, Progettazione, Rilievo e ‘Hydroproject,’ di SY Zhuk” del Gruppo ESN. Le azioni sono state acquistate in contanti dalla controllata JSC Gidroinvest di RusHydro.

L’operazione è stata eseguita come parte dell’attuazione della Società del “Piano strategico per lo sviluppo aziendale al 2015”, che sollecita lo sviluppo del design e della complessa ricerca, nonché per il consolidamento di ricerca della Società e delle attività di ingegneria.

L’acquisizione di uno dei più grandi centri di ricerca della Russia farà in modo che le innovazioni possano essere introdotte durante la progettazione degli impianti di RusHydro e in altri progetti chiave. L’acquisizione aiuterà anche a creare un design unico nel suo genere e una complessa opera di ingegneria, inoltre, consentirà alla Società di massimizzare gli ordini per la progettazione e lo sviluppo di progetti con infrastrutture moderne.

“Hydroproject possiede risorse umane uniche, ha completato il lavoro di ricerca avanzata di progettazione e ingegneria, ha un marchio riconoscibile (sia a livello nazionale che all’estero) e ha una vasta esperienza di lavoro con clienti stranieri”, ha dichiarato George Rizhinashvili, Vice Presidente della JSC RusHydro consiglio di amministrazione. “Aggiungere Hydroproject alla famiglia RusHydro amplierà il portafoglio internazionale della società e contribuirà anche a stimolare nuove attività nei mercati internazionali”.

“L’Istituto di ricerca SY Zhuk” è il leader russo nella progettazione di general purpose idroelettrici e idro-strutture. L’Istituto ha sede a Mosca con succursali in altre città russe. Sin dalla sua fondazione nel 1930, l’Istituto, con i suoi predecessori, ha costruito più di 250 centrali con una capacità totale installata di 65 GW (di cui 45 GW solo in Russia) e una potenza annuale di generazione pari a 230 miliardi di kWh (di cui 170 miliardi di kWh in Russia) . Al di fuori dei confini dell’ex Unione Sovietica, Hydroproject ha costruito strutture quali la diga di Assuan.