• Articolo , 25 luglio 2007
  • Russia: investimenti nel mercato del solare

  • Un gruppo industriale russo sta varando un progetto di produzione componentistica del settore energetico per inserirsi nei mercati esteri ed espandersi nel settore

Lo scopo principale dei nuovi investitori russi, non è al momento quello di sensibilizzare la cittadinanza all’utilizzo delle fonti rinnovabili, anzi: il loro interesse è quello di inserirsi a pieno titolo anche nel settore energetico sostenibile, per guadagnare ampie fasce di mercato ed incrementare i profitti. Questa operazione finanziaria è condotta dall’Industrial Group e guidata da un gruppo di manager che fanno capo ad Anton Danilov Danilian, già capo del consiglio dell’organizzazione pubblica russa. Le risorse finanziarie verranno reperite dalle maggiori banche russe ed eventualmente anche da fondi esteri, dal momento che il costo stimato si aggira sui 114 milioni di dollari e solo il 30% di questi sarà a carico della Industrial Group. Secondo stime prudenti, le vendite legate al progetto dovrebbero attestarsi sui 272 milioni di dollari e produrre un utile netto di 77. (fonte Ansa)