• Articolo , 16 marzo 2010
  • Saglia: rinnovabili, completamento all’attività agricola

  • Il sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico Stefano Saglia ribadisce la propria posizione in merito ad alcune tematiche del comparto agricolo

(Rinnovabili.it) – Che tra le fonti rinnovabili e l’agricoltura esista un rapporto stretto è ormai cosa nota. Dal settore agricolo è partita una nuova sfida focalizzata sulla produzione di energia pulita e diffusa nel territorio grazie anche agli sviluppi normativi in materia. E sul tema si è espresso oggi il sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico Stefano Saglia dichiarando: “Lo sviluppo delle energie rinnovabili è un’importante integrazione all’attività agricola di base non un’azione mirata a sostituire la fonte di reddito”. L’occasione è stata un incontro con alcuni rappresentanti di Coldiretti nella sede bresciana della confederazione durante il quale ha anche tenuto a ribadire la “disponibilità ad accogliere le istanze degli agricoltori bresciani per trasformarle in progetti concreti” così come la sua attenzione verso “alcune tematiche imprescindibili per la salvaguardia del comparto agricoltura”. “Siamo determinati – ha inoltre aggiunto Saglia – a continuare nella battaglia a favore della tutela dei prodotti tipici, grazie al regolamento europeo sul Made in Italy, e sulla sicurezza alimentare per gli utenti finali”.