• Articolo , 9 dicembre 2009
  • Saipem, due nuovi contratti nel Sud Est asiatico

  • Momento di grandi attività per Saipem grazie all’aggiudicazione di due contratti offshore, uno in Papua Nuova Guinea e l’altro in Vietnam. Le due operazione ammontano ad un valore totale di circa 450 milioni di dollari. In Papua Saipem (gruppo Eni) si è aggiudicata dalla Esso Highlands Limited (della ExxonMobil) la commessa (che prevede ingegneria, trasporto […]

Momento di grandi attività per Saipem grazie all’aggiudicazione di due contratti offshore, uno in Papua Nuova Guinea e l’altro in Vietnam. Le due operazione ammontano ad un valore totale di circa 450 milioni di dollari. In Papua Saipem (gruppo Eni) si è aggiudicata dalla Esso Highlands Limited (della ExxonMobil) la commessa (che prevede ingegneria, trasporto e installazione a mare) per il gasdotto “Png Lng Epc2” che sarà completato nel 2012. Invece in Vietnam, Saipem fornirà a Ptsc Mechanical and Construction piattaforma e condotte sottomarine del campo Chim Sao, compresi trasporto e installazione di una piattaforma, di condotte sottomarine, ombelicali e collettori, oltre all’ingegneria di dettaglio delle condotte stesse, da consegnare entro il 2011.