• Articolo , 11 maggio 2010
  • Samsung investe ancora nell’energia verde

  • La compagnia coreana annuncia di voler investire oltre 20 miliardi di dollari in tecnologia solare, Led e biofarmaci e creare così migliaia di nuovi posti di lavoro

(Rinnovabili.it) – Ben 21 miliardi dollari i fondi che la multinazionale sudcoreana Samsung Group è determinata ad investire in due settori di primaria importanza, quali l’assistenza sanitaria e le tecnologie energetiche verdi.
Per la Corea del Sud è arrivato il momento di crescere ulteriormente e il gruppo, che genera circa un quinto del totale delle esportazioni della nazione, ha ben chiarii propri obiettivi per il 2020. Celle solari fotovoltaiche, batterie ricaricabili per veicoli elettrici ibridi, illuminazione LED e biofarmaci: sono questi i punti caldi dell’investimento cui Samsung Group mira a sfidare rivali come General Electric, l’olandese Philips Electronics e la giapponese Sanyo Electric.
“I governi di tutto il mondo stanno investendo nelle industrie verdi per affrontare la questione imperante dell’esaurimento delle risorse energetiche … Dobbiamo andare avanti in modo decisivo per cogliere questa opportunità”, ha detto Lee Kun-hee, figlio del fondatore e ora presidente in carica. I piani d’investimento secondo la società saranno in grado di fornire migliaia di nuovi posti di lavoro.