• Articolo , 28 novembre 2007
  • San Francisco trasforma il grasso in biodiesel

  • Lanciato un nuovo programma cittadino per la conversione dei grassi di scarto in carburante verde. 59 ristoranti pronti a rispondere all’iniziativa

Negli Stati Uniti il giorno del ringraziamento è passato e gli avanzi delle vacanze includono oltre a tonnellate di tacchino, litri e litri di olio da cucina. In questa prospettiva, la città di San Francisco si è offerta di ritirare tutto il grasso di scarto e convertirlo in biodiesel, dando il via, lo scorso 20 novembre, al programma “SFGreasecycle”. La città filtrerà e decanterà i vari olii, per purificarli, facilitandone la conversione in biocarburanti. L’iniziativa, prima nel suo genere nell’intera nazione, si concentra soprattutto sui grassi solitamente smaltiti dai ristoranti locali, con cui sono stati firmati già i primi accordi, ma individua dei suggerimenti anche per i singoli cittadini. Dall’operazione è previsto il rilascio di circa 1.5 milioni di galloni di biodiesel. (Fonte EERE Network News)