• Articolo , 19 maggio 2009
  • Sarkozy: è necessario che Obama si impegni di più

  • “Le promesse fatte in materia ambientale sono delle grandi novità, ma deve andare oltre e forse trarre ispirazione da quello che stanno facendo i paesi europei”

(Rinnovabili.it) – Nicolas Sarkozy, Premier francese, ha suggerito a Barak Obama di fare ancora di più per combattere il cambiamento climatico.
Il piano degli Usa prevede, entro il 2020, la produzione di almeno il 15% di energia da fonti rinnovabili, contro il 20% previsto dall’Unione Europea. Obama aspira anche ad una riduzione del 17% delle emissioni di gas serra entro il 2020, mentre l’Europa ha dichiarato di voler arrivare al 20%.
”Dobbiamo riuscire a convincere il presidente Obama che le promesse fatte in materia ambientale sono delle grandi novità, ma che deve andare oltre e forse trarre ispirazione da quello che stanno facendo i paesi europei”, ha dichiarato Sarkozy dopo aver ribadito che per il mondo è una grande fortuna avere un presidente così impegnato in campo ambientale.