• Articolo , 14 aprile 2011
  • Satcon selezionato da Solon per fornire 15 MW di inverter solari

  • Satcon Technology Corporation, fornitore leader di soluzioni di alimentazione di rete su scala di conversione per il mercato delle energie rinnovabili, ha annunciato oggi che è stato selezionato da SOLON per la fornitura di dodici Piattaforme Prism (TM ) da 1,25 megawatt (MW) per la Pacific Gas and Electric (PG & E), i prossimi 15 […]

Satcon Technology Corporation, fornitore leader di soluzioni di alimentazione di rete su scala di conversione per il mercato delle energie rinnovabili, ha annunciato oggi che è stato selezionato da SOLON per la fornitura di dodici Piattaforme Prism (TM ) da 1,25 megawatt (MW) per la Pacific Gas and Electric (PG & E), i prossimi 15 MW saranno installati su un campo a terra vicino a Fresno, CA. Il progetto è parte di PG & E 250 MW di proprietà della Utility Generation (UOG) PV Program, un piano quinquennale per la costruzione impianti solari.

Ogni piattaforma Prism sarà configurata per includere inverter Equinox (TM), inverter centrali di terza generazione Satcon, che offre un efficienza del 98,5% combinato con la più ampia gamma di funzionamento termico del settore. Equinox è costruito sulla spina dorsale di Powergate (R) Plus, la soluzione più diffusa al mondo di inverter, con oltre 2 gigawatt venduti in tutto il mondo dal 2002.

“Abbiamo collaborato con Satcon grazie alla loro comprovata esperienza nella fornitura soluzioni di conversione di energia in tutto il mondo,” ha dichiarato Dan Alcombright, general manager e vice presidente, di Solon per il Nord America. “In collaborazione con i nostri partner principali, SOLON è impegnata a soddisfare le esigenze dei servizi riducendo i costi totali di possesso”.

Satcon Design Services ha progettato un interfaccia personalizzata per Solon Supervisory Control and Data Acquisition (SCADA), un sistema che permette di monitorare e controllare le funzioni critiche sia del trasformatore che degli inverter, compreso il controllo dinamico del fattore di potenza in un ampio range. Inoltre, Satcon APEX fornirà servizi di Project Management per tutta la durata dell’appalto, la logistica, la consegna e la messa in loco delle fasi del progetto, che dovrebbe andare online nel mese di ottobre 2011.

“Insieme con SOLON siamo in grado di guidare una più profonda penetrazione del fotovoltaico su larga scala con blocchi di tecnologie più avanzate e affidabili del settore edilizia,” ha affermato Steve Rhoades, Satcon Presidente e Chief Executive Officer. “Questo progetto evidenzia la leadership di Solon nella costruzione di impianti fotovoltaici e la nostra leadership in termini di utilità-ready di conversione dell’energia solare. Saremo lieti di collaborare con SOLON per fornire la prossima ondata di grandi dimensioni per il mercato solare del Nord America”.