• Articolo , 12 ottobre 2010
  • Satcon selezionato per la centrale da 63MW di Puerto Rico

  • Satcon Technology Corporation, fornitore leader di soluzioni di alimentazione e di conversione per il mercato delle energie rinnovabili, ha annunciato oggi che Solstice è stato selezionato per la costruzione di 63MW relativi al progetto CIRO One Solar PV Plant nel Commonwealth degli Stati Uniti di Porto Rico. CIRO One utilizzerà 126 soluzioni Satcon Solstice da […]

Satcon Technology Corporation, fornitore leader di soluzioni di alimentazione e di conversione per il mercato delle energie rinnovabili, ha annunciato oggi che Solstice è stato selezionato per la costruzione di 63MW relativi al progetto CIRO One Solar PV Plant nel Commonwealth degli Stati Uniti di Porto Rico.

CIRO One utilizzerà 126 soluzioni Satcon Solstice da 500 kilowatt (kW), già utilizzati per la gestione commerciale su larga scala e per la produzione di impianti solari. La centrale solare si trova su 180 ettari all’interno del Distretto Lapas di Salinas e prevede di produrre 116 milioni di kilowatt di energia, pari a 201.000 barili di petrolio ce verranno risparmiati ogni anno.

“Il CIRO One Solar è uno dei più grandi e avanzati inpianti fotovoltaici al mondo”, ha detto Ruben Perez, presidente del gruppo CIRO di San Juan. “Il progetto ci ha presentato importanti sfide che ci ha richiesto di sfruttare le più avanzate tecnologie disponibili. Le dimensioni dell’impianto combinato con il terreno accidentato ci ha presentato dei vincoli di progettazione di sistema, che hano richiesto la flessibilità offerta dalle soluzioni Satcon Solstice. Satcon ci ha fornito tecnologie e competenze a livello di sistema che ci hanno aiutato a rendere le risorse di energia rinnovabile una componente significativa per la rete elettrica di Puerto Rico, raggiungendo inoltre un più alto grado di indipendenza e alleviando la dipendenza energetica dal Commonwealth e dal petrolio greggio”.

Introdotto alla fine del 2009, Satcon Solstice sfrutta la conversione a livello di potenza e l’ottimizzazione di raccolta energetica al pari dell’integrazione con un sistema di inverter centralizzati altamente specializzati. Solstice aumenta il rendimento energetico complessivo degli impianti solari del 5-12% riducendo contemporaneamente i costi dei materiali del 20-25% rispetto a un sistema di inverter centralizzati.

“Il CIRO One Solar è un risultato significativo sia lper la sua dimensione che per la sua complessità”, ha dichiarato Steve Rhoades, Presidente e Chief Executive Officer di Satcon. “Il valore di Satcon Solstice sta nella sua capacità di prendere le installazioni di grandi dimensioni, come Ciro, consentendo una flessibilità di progettazione in grado di affrontare i vincoli delle variabili geografiche e le sfide connesse al terreno, generando significativi miglioramenti delle prestazioni attraverso la raccolta di energia a grana fine. Il risultato è una pianta altamente ottimizzata di alimentazione di rete che ha una maggiore affidabilità e più elevati livelli di produzione energetica, visualizzate e controllate sulla rete griglia “.
La costruzione di CIRO Uno inizierà nel mese di ottobre del 2010.