• Articolo , 20 luglio 2011
  • Save money by saving energy: il DOE sensibilizza i consumatori

  • Partita negli Stati Uniti la campagna pubblicitaria che aiuta i cittadini americani a risparmiare il loro denaro semplicemente risparmiando energia. Come? Con piccoli gesti che non stravolgono il loro stile di vita

(Rinnovabili.it) – In un anno gli americani spendono circa 2.000 dollari a famiglia per l’energia senza sapere che, con piccole accortezze, potrebbero risparmiarne qualche centinaio. Proprio questa considerazione è stata il punto di partenza dell’azione intrapresa dal Dipartimento dell’Energia statunitense (DOE), congiuntamente all’Advertising Council (una organizzazione non profit piuttosto nota al pubblico americano per i suoi messaggi pubblicitari sulle questioni sociali più urgenti) e al GSD&M (un’agenzia pubblicitaria), che oggi hanno lanciato la campagna di sensibilizzazione rivolta ai cittadini degli Stati Uniti “Save money by saving energy”, vale a dire “Risparmiate denaro risparmiando l’energia”. Si tratta di un messaggio che potrebbe godere di un ottimo appeal, soprattutto nel periodo di crisi che il mondo sta attraversando. L’obiettivo degli annunci pubblicitari che sono stati messi a punto, infatti, è quello di aiutare il consumatore ad abbattere i costi delle bollette energetiche semplicemente con poche e semplici azioni che non vanno a sconvolgere il loro stile di vita. Sul “sito web”:http://www.energysavers.gov/ appositamente creato i proprietari di casa possono trovare alcuni pratici consigli per ridurre le spese, tra cui dotarsi di un termostato programmabile, sostituire le lampadine a incandescenza con altre energeticamente più efficienti e privilegiare elettrodomestici classe energetica Energy Star. Gli annunci pubblicitari saranno distribuiti a tutti i media nazionali americani e passeranno in appositi spazi, concessi a costo zero dai media stessi.