• Articolo , 16 maggio 2009
  • Sbarcano anche in provincia di Agrigento gli “European Solar Days”

  • “L’attuale congiuntura economica, unita all’emergenza ambientale rappresentata dai mutamenti climatici, impone non solo ai Governi ma anche ad ogni singolo cittadino di optare per lo sviluppo delle tecnologie sostenibili e per la massima diffusione delle energie pulite e rinnovabili”, afferma la dirigente agrigentina di Legambiente Claudia Casa. “Le celebrazioni degli European Solar Days in tutta […]

“L’attuale congiuntura economica, unita all’emergenza ambientale rappresentata dai mutamenti climatici, impone non solo ai Governi ma anche ad ogni singolo cittadino di optare per lo sviluppo delle tecnologie sostenibili e per la massima diffusione delle energie pulite e rinnovabili”, afferma la dirigente agrigentina di Legambiente Claudia Casa. “Le celebrazioni degli European Solar Days in tutta Europa cui Legambiente ha dato la propria convinta adesione – continua l’ambientalista – sono insieme momento di festa ma anche occasioni importanti per proporre l’installazione di impianti in grado di produrre energia pulita ai privati cittadini come anche alle pubbliche amministrazioni, tenendo in considerazione il fatto che gli investimenti nel settore delle rinnovabili rappresentano in questo momento una certezza anche sotto il profilo della creazione di nuovi posti di lavoro, come dimostrano i programmi per la ripresa economica degli Stati Uniti adottati dal Presidente Obama”.
Gli appuntamenti degli European Solar Days in provincia di Agrigento hanno preso avvio ieri, venerdì 15 maggio, a Raffadali e continueranno nei prossimi giorni con stand e punti informativi a Santa Elisabetta, a Joppolo Giancaxio e a San Giovanni Gemini, dove si concluderanno sabato 23 maggio.