• Articolo , 18 novembre 2010
  • Seminario a Tortona: le opportunità delle agroenergie tra tecnologie innovative e formazione

  • Il 3 dicembre, nella cornice del Polo d’Innovazione Energie Rinnovabili e Biocombustibili di Tortona (Alessandria), la giornata dedicata alle eccellenze dell’agroenergia italiana nel campo della ricerca e dello sviluppo. Tortona (Al), 18 novembre – Il POLIBRE, il Polo di Innovazione Energie Rinnovabili e Biocombustibili, ed EnergEtica Onlus – Distretto Agroenergetico Nord Ovest promuovono il seminario […]

Il 3 dicembre, nella cornice del Polo d’Innovazione Energie Rinnovabili e Biocombustibili di Tortona (Alessandria), la giornata dedicata alle eccellenze dell’agroenergia italiana nel campo della ricerca e dello sviluppo.

Tortona (Al), 18 novembre – Il POLIBRE, il Polo di Innovazione Energie Rinnovabili e Biocombustibili, ed EnergEtica Onlus – Distretto Agroenergetico Nord Ovest promuovono il seminario “Le opportunità delle Agroenergie tra tecnologie innovative e formazione”. La giornata, a ingresso libero, si terrà nella sala conferenze del Parco Scientifico e Tecnologico di Rivalta Scrivia (Tortona) il 3 dicembre prossimo a partire dalle ore 9.
Le agroenergie, ossia le energie rinnovabili che coinvolgono l’agricoltura, rappresentano una ricca opportunità da cogliere per il territorio, essendo un settore in totale controtendenza rispetto alla stagnazione di altri campi dell’economia nazionale.

La location del seminario non è casuale perché il PST è il soggetto gestore di POLIBRE, il Polo sostenuto dalla Regione Piemonte con fondi FERS dell’Unione Europea, unico riferimento a livello regionale nel campo del fotovoltaico di terza generazione e delle biomasse agroenergetiche, due settori strategici per il Tortonese e il Basso Piemonte.

In occasione dell’evento verranno illustrati il settore delle energie rinnovabili, il ruolo dell’agroenergia nella modernizzazione dell’agricoltura e le filiere attive sul territorio, nonché l’offerta formativa degli Istituti superiori e dell’Università.
Il programma del seminario prevede nel dettaglio la presentazione delle tecnologie di incremento dell’efficienza energetica nella produzione di energia tramite cogenerazione da biogas e lo sviluppo dei relativi impianti di digestione anaerobica.
La ricerca sui biocarburanti, le innovazioni e la filiera che ruota attorno alla chimica verde saranno oggetto di trattazione anche da un punto di vista occupazionale. Durante il seminario, infine, il focus si sposterà sul fotovoltaico visto come investimento certificato.

L’incontro è rivolto a quanti, tra imprese, amministrazioni pubbliche e studenti, desiderano conoscere le eccellenze dell’agroenergia italiana nel campo della ricerca e dello sviluppo e avvicinarsi alle nuove figure professionali che ruotano attorno a questo settore in continua crescita.

Gli argomenti affrontati nel seminario saranno oggetto di approfondimento nella quinta edizione di Mostra Convegno Agroenergia che si terrà dal 3 al 5 marzo 2011 a Tortona, un appuntamento di sicuro interesse per fare il punto sullo stato dell’agroenergia in Italia.

Tutte le presentazioni del seminario saranno scaricabili dal sito www.agroenergia.eu, previa registrazione.