• Articolo , 30 giugno 2009
  • Sergio Melis presidente Gas rinnovabili

  • Alghero ha una nuova associazione: Il Gruppo di Acquisto Solidale, associazione per le rinnovabili, si è formalmente costituita ieri 27 giugno nella sede della facoltà di Architettura. Obbiettivo immediato dell’associazione è costruire un percorso per l’acquisto del solare fotovoltaico con un sistema di pacchetti chiavi in mano che rendono conveniente l’istallazione degli impianti. Ma la […]

Alghero ha una nuova associazione: Il Gruppo di Acquisto Solidale, associazione per le rinnovabili, si è formalmente costituita ieri 27 giugno nella sede della facoltà di Architettura. Obbiettivo immediato dell’associazione è costruire un percorso per l’acquisto del solare fotovoltaico con un sistema di pacchetti chiavi in mano che rendono conveniente l’istallazione degli impianti. Ma la missione dell’associazione è, in prospettiva, la diffusione delle rinnovabili. Promotori del percorso che ha condotto al nuovo soggetto cittadino sono la Legambiente e la Facoltà di Architettura, che mantengono le funzioni di supporto tecnico, ma l’associazione assume ora caratteri assolutamente autonomi, dotata di un proprio statuto e di una propria organizzazione. Presidente è Sergio Melis, conosciuto in città per l’impegno nel volontariato e nel mondo dell’associazionismo, vice presidente è la docente universitaria Chiara Rosnati. Un’associazione di questo genere si può sicuramente dire che in città ci voleva. Sono infatti molto diffuse le esigenze di chi intende acquistare un impianto di energia solare, considerati gli straordinari vantaggi degli incentivi statali, senza contare quelli di carattere ambientale. Esigenze che possono mettere in moto un circuito di impresa e lavoro che, in una città in piena crisi occupazionale, può essere una piccola boccata di ossigeno. Contemporaneamente timori per i passaggi amministrativi e paure di tecnologie nuove frenano ogni richiesta di acquisto. Ora la nuova associazione si incarica di portare in porto tutte le richieste, fornendo le sicurezze e le garanzie mancavano.