• Articolo , 16 marzo 2010
  • Sharp, Enel e St insieme nel fotovoltaico

  • Katsuhiko Machida, presidente della Sharp, era venuto a gennaio a Roma per ufficializzare il co-investimento con Enel e St nel settore fotovoltaico. Ora è il turno di una missione capitolina che si recherà in Giappone a metà aprile. L’intento è di coinvolgere i giapponesi su possibili cooperazioni e partnership, soprattutto nella capitale e nel Lazio. […]

Katsuhiko Machida, presidente della Sharp, era venuto a gennaio a Roma per ufficializzare il co-investimento con Enel e St nel settore fotovoltaico.
Ora è il turno di una missione capitolina che si recherà in Giappone a metà aprile. L’intento è di coinvolgere i giapponesi su possibili cooperazioni e partnership, soprattutto nella capitale e nel Lazio. Le collaborazioni potranno interessare il settore energetico e ambientale (non a caso alla missione parteciperà l’Acea) e nel contempo investire anche partecipazioni legate alle realtà tecnologiche nate da spin-off accademici.
Tra l’altro quest’anno Roma ospiterà diversi eventi culturali riferiti al Giappone, come quello inaugurale del 21 marzo con la maratona, gemellata con quella di Tokyo.