• Articolo , 28 novembre 2008
  • Sicilia: impianto eolico gruppo Moncada in Albania, presente Berlusconi

  • Al via la realizzazione in Albania, da parte del gruppo siciliano Moncada, del piu’ grande impianto eolico mai progettato in Europa (potenza di 500 Mw), a Sud e Sud-Est di Valona, e della linea sottomarina di interconnessione (merchant line) in corrente continua tra la rete di trasmissione Italiana e quella albanese, della capacita’ di 500 […]

Al via la realizzazione in Albania, da parte del gruppo siciliano Moncada, del piu’ grande impianto eolico mai progettato in Europa (potenza di 500 Mw), a Sud e Sud-Est di Valona, e della linea sottomarina di interconnessione (merchant line) in corrente continua tra la rete di trasmissione Italiana e quella albanese, della capacita’ di 500 Mw, che con 1 miliardo e 200 milioni di euro rappresentano il piu’ grande investimento di tutta l’Albania.
L’imprenditore Salvatore Moncada, uno dei principali produttori italiani di energia eolica, martedi’ prossimo a Tirana, capitale dell’Albania, firmera’ la dichiarazione d’impegno ad iniziare i lavori il piu’ presto possibile, in cambio di un’accelerazione dell’iter autorizzativo giunto alle fasi conclusive. La cerimonia si svolgera’ nell’ambito della visita ufficiale del Premier italiano Silvio Berlusconi, alla presenza di quest’ultimo e del Primo Ministro albanese Sali Berisha e di altre autorita’ albanesi.
Nel corso della cerimonia con il Presidente del Consiglio, anche altri imprenditori italiani operanti in Albania firmeranno analoghi accordi. In questa occasione Salvatore Moncada si impegnera’, in particolare, ad aprire i cantieri entro il primo semestre del 2009, a garantire l’assunzione di personale qualificato residente nei comuni interessati dal progetto, ad avvalersi della collaborazione di imprese locali, e in aggiunta, ove possibile, all’accordo intergovernativo per la gestione della merchant line Italia-Albania che e’ in fase di perfezionamento.
Alla cerimonia fara’ seguito un incontro nella residenza dell’Ambasciatore d’Italia in Albania, Saba D’Elia, nel corso della quale il premier Silvio Berlusconi incontrera’ gli imprenditori italiani operanti in Albania per discutere dei progetti in corso.