• Articolo , 3 marzo 2009
  • Sicilia: Maira (UDC) a Sorbello, è’ Gianni ispiratore piano energetico

  • ”Mi auguro sia stato un eccesso di zelo ovvero una dimenticanza non colpevole, ma penso che sia stato uno scivolone annunciare con un comunicato della presidenza della regione e dell’assessore al territorio Sorbello la presentazione del nuovo piano energetico della Sicilia senza citare l’assessore al ramo Pippo Gianni ne’ tanto meno riferirsi al dipartimento energia […]

”Mi auguro sia stato un eccesso di zelo ovvero una dimenticanza non colpevole, ma penso che sia stato uno scivolone annunciare con un comunicato della presidenza della regione e dell’assessore al territorio Sorbello la presentazione del nuovo piano energetico della Sicilia senza citare l’assessore al ramo Pippo Gianni ne’ tanto meno riferirsi al dipartimento energia in capo all’assessorato regionale all’Industria”. Lo afferma Rudy Maira, capogruppo Udc all’Ars, in merito all’annuncio della presentazione del nuovo Pears prevista per il 13 marzo prossimo alla presenza del governatore Raffaele Lombardo.
”Non voglio commentare il testo di alcune dichiarazioni attribuite, nella stessa nota, all’assessore Sorbello ed al dirigente Interlandi, anche perche’ – aggiunge Maira – le ritengo avulse dalla realta’ fattuale e cogente laddove si parla ad esempio di schemi di finanziamento diffusi da ”inesistenti” sportelli territoriali e destinati alle famiglie siciliane che puntano sulle energie rinnovabili. Le opportunita’ di sviluppo derivanti dal Pears sono notevoli, ma e’ necessario – conclude l’Udc Maira – che quanti hanno responsabilita’ di Governo e di gestione non si lascino andare nel diffondere specchietti per le allodole e, perdipiu’, non riconoscano meriti a chi come l’assessore Pippo Gianni e’ stato fautore, ispiratore e sostenitore convinto del nuovo Piano energetico siciliano”.
dod/res/ss