• Articolo , 2 settembre 2009
  • Sicilia; parco fotovoltaico a tecnologia italiana

  • Hanno preso il via i lavori per un parco solare fotovoltaico monossiale in Sicilia. A realizzarlo la Infrastrutture S.p.A., holding di un gruppo di societa’ private, che ha in progetto di installare impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di oltre 18 MWp in diverse regioni italiane. Quello siciliano e’ il primo, avra’ una potenza di […]

Hanno preso il via i lavori per un parco solare fotovoltaico monossiale in Sicilia. A realizzarlo la Infrastrutture S.p.A., holding di un gruppo di societa’ private, che ha in progetto di installare impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di oltre 18 MWp in diverse regioni italiane. Quello siciliano e’ il primo, avra’ una potenza di 1MWp, l’investimento previsto e’ di circa 5 milioni di euro, interamente finanziato da Infrastrutture e sara’ completato entro dicembre 2009. Sara’ uno tra i Parchi fotovoltaici piu’ produttivi d’Europa con un’esposizione ai raggi solari prevista pari ad oltre 2.000 ore, sara’ costituito da pannelli fotovoltaici in silicio policristallino a tecnologia monossiale, dara’ lavoro a oltre 30 professionisti a livello locale ed evitera’ l’emissione nell’atmosfera di circa 1.050 tonnellate di anidride carbonica (CO2) all’anno. ”Siamo molto soddisfatti – commenta Pier Francesco Rimbotti, Presidente di Infrastrutture SpA – perche’ saranno utilizzate solo tecnologie italiane in un momento di grandi potenzialita’ nel settore delle energie rinnovabili”.