• Articolo , 13 luglio 2011
  • Siemens firma contratto di fornitura di 108 turbine per un parco eolico offshore in Gran Bretagna

  • Il Settore Energy di Siemens si è assicurato un nuovo ordine per la fornitura di 108 turbine eoliche al consorzio formato dalla danese Dong Energy e la scozzese Power Renewables, parte del gruppo spagnolo Iberdrola, confermando così la sua leadership nel business eolico off-shore. Situato nel Mare d’Irlanda, e con una capacità totale di 389 […]

Il Settore Energy di Siemens si è assicurato un nuovo ordine per la
fornitura di 108 turbine eoliche al consorzio formato dalla danese
Dong Energy e la scozzese Power Renewables, parte del gruppo spagnolo
Iberdrola, confermando così la sua leadership nel business eolico
off-shore.
Situato nel Mare d’Irlanda, e con una capacità totale di 389 megawatts
(MW), l’impianto fornirà elettricità pulita a 300.000 famiglie
britanniche.

Il parco eolico West of Duddon Sands sarà realizzato nel Mare
d’Irlanda e Siemens sarà responsabile della fornitura, installazione e
messa in servizio delle turbine, ciascuna delle quali ha una capacità
di 3.6 MW e un rotore con diametro pari a 120 metri.
“L’ordine conferma la posizione di leadership di Siemens nel business
eolico offshore sia a livello globale che nel Regno Unito”, ha
dichiarato Jeans-Peter Saul, CEO della Business Unit Wind Power, che
continua, “Sono trascorsi 20 anni dall’installazione del nostro primo
parco eolico. Oggi la tecnologia eolica off-shore è una delle
tecnologie con potenziale di crescita più veloce e diventerà, una
delle colonne portanti per la fornitura di energia sostenibile”.