• Articolo , 22 maggio 2009
  • Siglato un accordo tra Unicam e il Comune di Montelupone per il risparmio energetico

  • E’ stata firmata nei giorni scorsi una convenzione tra l’Università di Camerino e il Comune di Montelupone per l’avvio di una politica di risparmio energetico e di utilizzo di energie derivanti da fonti rinnovabili. Il protocollo d’intesa, siglato nella sala consiliare del Comune alla presenza del Rettore Unicam, Fulvio Esposito, del vicesindaco Giuseppe Ripani e […]

E’ stata firmata nei giorni scorsi una convenzione tra l’Università di Camerino e il Comune di Montelupone per l’avvio di una politica di risparmio energetico e di utilizzo di energie derivanti da fonti rinnovabili.
Il protocollo d’intesa, siglato nella sala consiliare del Comune alla presenza del Rettore Unicam, Fulvio Esposito, del vicesindaco Giuseppe Ripani e dei docenti Unicam Federica Ottone e Nicola Pinto, prevede la redazione di un manuale di buone pratiche da distribuire ai cittadini e alle imprese del centro storico di Montelupone, finalizzato ad incentivare comportamenti virtuosi e ad indirizzare le opere di ristrutturazione verso interventi che abbiano una dichiarata valenza ambientale.
L’Ateneo di Camerino, per l’attuazione dell’accordo, si avvale delle competenze dello spin off PEnSy (Pro_Energy_Systems srl), una società di ricerca e sviluppo applicati, destinata alle aziende e agli utenti privati per la consulenza nella progettazione e realizzazione di elementi architettonici compiuti o di parti di essi, che offrano caratteristiche innovative per il risparmio energetico e per l’inserimento di sistemi energetici solari (termico e/o fotovoltaico). In particolare PEnSy ha portato avanti, attraverso contatti con imprese che già operano per il Comune di Montelupone, un progetto di scuola materna energeticamente autosufficiente, posta al servizio di un’area di recente edificazione e per la quale essa costituirebbe un importante servizio.
“Devo complimentarmi con il Comune di Montelupone – ha dichiarato il Rettore Esposito – perché si sta muovendo da tempo nella giusta direzione. Ho trovato molto entusiasmo ed una grande attenzione per le questioni legate alle energie rinnovabili”.