• Articolo , 24 marzo 2009
  • Sistema a solare termico per riscaldare asilo nido

  • A Pomigliano d’Arco un sistema a solare termico per riscaldare gli ambienti dell’asilo nido. Gaudiano: ” Presentato anche il progetto per l’impianto che ricava energia elettrica dalla frazione organica dei rifiuti solidi urbani. Entro il 2012 supereremo gli obiettivi del Piano Energetico “. “Entro il 2012 raggiungeremo gli obiettivi stabiliti dal Piano Energetico Comunale di […]

A Pomigliano d’Arco un sistema a solare termico per riscaldare gli ambienti dell’asilo nido.
Gaudiano: ” Presentato anche il progetto per l’impianto che ricava energia elettrica dalla frazione organica dei rifiuti solidi urbani. Entro il 2012 supereremo gli obiettivi del Piano Energetico “.
“Entro il 2012 raggiungeremo gli obiettivi stabiliti dal Piano Energetico Comunale di Pomigliano d’Arco. Anzi con ogni probabilità li supereremo. Con il fotovoltaico, con il solare termico che stiamo installando, con circa 3 MWh in impianti di cogenerazione alimentati a fonti rinnovabili, con un impianto a digestione anaerobica che produrrà gas e quindi energia dall’organico, abbatteremo del 6,5% le emissione di CO2 e quindi centreremo l’obiettivo contenuto nel Piano Energetico”. Lo ha dichiarato Vincenzo Gaudiano, presidente dell’ENAM SpA. “La tecnologia dell’impianto, il Jumbo Solar, previsto sull’asilo nido è una tecnologia tedesca prodotta dalla Grammer.