• Articolo , 27 maggio 2011
  • Sistemi di gestione ambientale Emas, 500 mila euro dalla Regione

  • Ammontano a 500 mila euro le risorse messe a disposizione dalla Regione per promuovere la diffusione dei Sistemi di Gestione EMAS, il marchio europeo che sancisce la qualità ambientale di aziende ed enti pubblici. Il bando è stato approvato dalla Giunta regionale e prevede finanziamenti fino a 40 mila euro a favore degli Enti che […]

Ammontano a 500 mila euro le risorse messe a disposizione dalla Regione per promuovere la diffusione dei Sistemi di Gestione EMAS, il marchio europeo che sancisce la qualità ambientale di aziende ed enti pubblici. Il bando è stato approvato dalla Giunta regionale e prevede finanziamenti fino a 40 mila euro a favore degli Enti che desiderano ottenere o rinnovare la registrazione EMAS.

La richiesta di finanziamento potrà essere inviata alla Regione fino al 31 dicembre 2012 e comunque fino all’esaurimento del plafond.

“Con questo bando vogliamo favorire ulteriormente la diffusione dei sistemi di gestione ambientale sul territorio emiliano-romagnolo, partendo dagli Enti locali che sono chiamati per primi a impegnarsi per ridurre l’impatto delle loro attività sull’ambiente – afferma l’assessore regionale all’ambiente e riqualificazione urbana Sabrina Freda – è un esempio tra i tanti di come la tutela ambientale sia un percorso che parte dal basso, dalle scelte concrete che tutti noi, singoli cittadini e istituzioni, decidiamo di fare”. Per conoscere criteri, requisiti e modalità di concessione dei finanziamenti, gli Enti interessati possono scaricare il bando ai seguenti indirizzi: www.regione.emilia-romagna.it/pcs e www.ermesambiente.it.