• Articolo , 17 febbraio 2009
  • Slarday e Tainergy firmano un accordo per la fornitura di celle

  • Solarday ha chiuso il 2008 con un fatturato di 58milioni di euro e una produzione di 100mila moduli fototovoltaici e, per il 2009, si prevede un ulteriore ampliamento delle linee produttive con l’obiettivo di 100MW di capacità produttiva. L’accordo con Tainergy, importante produttore taiwanese di celle, consolida la crescita dell’azienda che si colloca tra le […]

Solarday ha chiuso il 2008 con un fatturato di 58milioni di euro e una produzione di 100mila moduli fototovoltaici e, per il 2009, si prevede un ulteriore ampliamento delle linee produttive con l’obiettivo di 100MW di capacità produttiva. L’accordo con Tainergy, importante produttore taiwanese di celle, consolida la crescita dell’azienda che si colloca tra le prime tre produttrici italiane di pannelli fotovoltaici e che, in due anni, ha triplicato la propria capacità produttiva. L’accordo si aggiunge a quello già in essere e prevede la fornitura di celle solari per oltre 185milioni di dollari per i prossimi quattro anni.
“Sin dalla nostra nascita abbiamo creduto che la qualità del prodotto fosse il nostro principale punto di forza e l’accordo con Taienergy consolida la nostra capacità di offrire ai clienti solo alte
prestazioni ed elevata affidabilità del nostro modulo”, ha dichiarato Carmelito Denaro, Presidente di Solarday SpA. “Questa nostra politica”, ha proseguito Carmelito Denaro, “ci ha permesso di ottenere un importante posizione nel mercato europeo: in Germania sono stati realizzati 5MW di impianti fotovoltaici mentre in Spagna la potenza insallata con i nostri moduli è stata di 2MW”.
“Solarday è un partner strategico per Taienergy e questo accordo ci consente di sviluppare ulteriormente la nostra posizione sul mercato europeo. L’alta qualità delle nostre celle è riconosciuta a livello mondiale e ci auguriamo che l’accordo con Solarday rappresenti un’opportunità per crescere sul mercato italiano”, ha dichiarato Frank Hsieh, Amministratore Delegato di Taienergy.(Lucia Navone)