• Articolo , 7 maggio 2008
  • Solar Impulse: al via 25 ore di volo virtuale

  • Da lunedì prossimo Bertrand Piccard e André Borschberg effettueranno i primi test in un simulatore di volo

Dopo la presentazione del progetto all’Europarlamento di Bruxelles lo scorso 9 aprile, con cui ha ottenuto il sostegno ufficiale della Commissione Europea, Bertrand Piccard è pronto a eseguire i primi test in un simulatore di volo con l’aereo a energia solare. A partire da lunedì prossimo, infatti, il pilota svizzero insieme al corresponsabile del progetto André Borschberg si eserciteranno a Dübendorf, in Svizzera, per 25 ore di fila in un modello in grandezza naturale del cockpit del “Solar Impulse” e in condizioni meteorologiche corrispondenti alla realtà. Il pubblico potrà seguire il volo virtuale a partire dalle 16:00 di lunedì 12 maggio, all’indirizzo internet www.solarimpulsevirtualflight.com. I primi voli sperimentali sono invece in programma per l’inizio del 2009, per arrivare ad intraprendere il giro del mondo, in “volo perpetuo” nel 2011. La velocità prevista attualmente è di 70 km/orari, ma potrebbe aumentare durante la costruzione del modello.