• Articolo , 23 dicembre 2009
  • Solare: aumenta l’impegno di 9REN in Puglia

  • Con la messa in funzione di oltre 3500 moduli fotovoltaici la Puglia aumenta lo sfruttamento dell’energia solare grazie alla fiducia dell’italo-spagnola 9REN

(Rinnovabili.it) – I 3564 moduli solari dell’impianto fotovoltaico di Acquacandida (Taranto) hanno iniziato da pochi giorni a produrre energia.
Ogni elemento in silicio policristallino, della potenza di 270 W, è stato posizionato su strutture fisse ideate e realizzate dal dipartimento di ingegneria e Innovazione del Gruppo 9REN e ogni anno andrà ad alimentare circa 700 famiglie, evitando immissioni di CO2 in atmosfera calcolate in 950 tonnellate circa.
L’impianto del tarantino, che fa parte della pipeline 9REN che somma 300 MW di impianti in sviluppo solo in Italia, contribuirà ad aumentare la percentuale di energia generata sfruttando fonti rinnovabili riducendo la necessità di acquistare combustibili fossili altamente inquinanti dal mercato estero.
La struttura di Acquacandida si va ad aggiungere ad altre 4 già costruite dal gruppo italo-spagnolo nella sola provincia pugliese (4MW di fotovoltaico, di cui 2,7 MW già funzionanti e 100 kW di minieolico), per un totale di 21MW di centrali fotovoltaiche costruite tra Spagna ed Italia, in grado di generare ogni anno 24GWh di energia elettrica.