• Articolo , 23 febbraio 2011
  • Solare termico: nuovi laboratori in North Carolina e Connecticut

  • Nelle università dei due stati americani si provvederà a rendere funzionali i laboratori per la realizzazione di prodotti sofisticati e molto richiesti: i proprietari delle abitazioni in cui vengono installati possono infatti beneficiare di interessati agevolazioni fiscali

(Rinnovabili.it) – I prodotti solari termici necessitano ancora di un frequente ricorso a test di laboratorio ben precisi per essere perfezionati, ma qualcosa si sta smuovendo, almeno nel continente americano. La “North Carolina State University”:http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=1&ved=0CCAQFjAA&url=http%3A%2F%2Fwww.ncsu.edu%2F&ei=0BZlTY3TDI3i4gbquJyXBw&usg=AFQjCNEmxG7_yTNevFp1v9_xAsihjtOXJg e la University of New Haven (Connecticut) stanno infatti sviluppando dei processi speciali in questo campo: si tratta ancora di una ricerca di nicchia dato che i due atenei appena menzionati potrebbero entrare a far parte della ristretta cerchia dei laboratori accreditati negli Stati Uniti per quel che concerne questa produzione. Il governo di Washington sta cercando di colmare il gap attuale relativo alla disponibilità di un simile tipo di servizi, con tutti i vantaggi che ne potrebbero derivare. In effetti, i prodotti solari termici, ad esempio quelli che vengono sfruttati per l’acqua domestica, hanno bisogno di un’apposita certificazione e gli stessi proprietari delle abitazioni in cui vengono installati i sistemi possono beneficiare di alcuni incentivi fiscali. Questi ultimi, però, non vengono rilasciati in maniera semplice, ogni prodotto deve essere testato in modo approfondito e accurato, ricerche da effettuare appunto in laboratori specializzati. Gli ultimi mesi del 2011 e l’intero 2012 dovrebbero essere il periodo più probabile per l’avvio dei nuovi lavori delle due università. Tra l’altro, la stessa North Carolina State University è una delle più interessate alle tematiche _green,_ tanto da essere stata designata dallo Us Department of Agriculture per il monitoraggio degli effetti del cambiamento climatico nelle conifere dello stato